L'edizione 2019 del Concorso d'Eleganza di Pebble Beach è stata l'occasione per il debutto di una vettura restaurata dalla Collezione Lopresto in collaborazione con il Polo Storico Lamborghini. Si tratta della leggendaria Lamborghini Miura P400 protagonista del film "The Italian Job", proprietà del collezionista svizzero Fritz Kaiser, sottoposta ad un accurato ripristino e studiata nei minimi dettagli. L'auto è una delle pochissime Miura con sedili in pelle bianca, telaio 3586, prodotta nel giugno 1968 in tempo per le riprese del film.

L'auto ha conquistato il terzo premio nella classe dedicata alla Lamborghini Miura, dietro alla SV di Jean Todt e alla P400 appartenuta allo Shah di Persia, di proprietà di Jon Shirley.

A Pebble Beach era presente anche Duccio Lopresto, per l'occasione membro della giuria per la classe Zagato Centennial Postwar, vinta da una Aston Martin DB4 GT Zagato di David MacNeil.

Slider Background
© Corrado Lopresto C.F. LPRCRD56S06A552F
Privacy Policy / informativa Cookies


Powered by AUTOMOTIVE MASTERPIECES          credits

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.