Giovedì 19 settembre si è svolta presso la sede Pirelli di Milano la presentazione del nuovo Milano-Monza Open-Air Motor Show, che raccoglie l'eredità del Salone Parco Valentino spostandosi in Lombardia. Alla presentazione, oltre ad Andrea Levy che ha creato l'evento, erano presenti i sindaci di Milano e Monza, i presidenti di ACI, ACI Milano e Autodromo di Monza e molte altre personalità del mondo dell'automobile.

L'evento si svolgerà dal 17 al 21 giugno 2020 e accanto alle auto di oggi e di domani, grande spazio sarà dato anche alle auto del passato, con l’intero reparto Heritage curato da Corrado Lopresto. Questa sezione del motor show, ancora in fase di sviluppo e progettazione, vedrà l’esposizione di veicoli di grande importanza storica, con un tradizionale concorso d’eleganza ma anche numerosi raduni di marca e di modello, con le vetture che potranno sfilare sul leggendario circuito e sulle storiche sopraelevate. Tanto spazio per la cultura con convegni e mostre tematiche, raduni di auto centenarie, car therapy per persone diversamente abili, e in più moto, barche, elicotteri, aerei d’epoca, per parlare di storia della motorizzazione a 360 gradi.

Slider Background
© Corrado Lopresto C.F. LPRCRD56S06A552F
Privacy Policy / informativa Cookies


Powered by AUTOMOTIVE MASTERPIECES          credits

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.